Pronostico Champions League: Dinamo Kiev-Feyenoord

Martedì 31 luglio, alle ore 19, Dinamo Kiev e Feyenoord si sfideranno nella gara valida per il terzo turno di qualificazione. Ed è già corsa al pronostico. Arbitrerà l'inglese Andre Marriner: si giocherà allo stadio Olympic Stadium di Kiev, campo che non sarà calcato da Andriy Shevchenko. Il capitano, ex Milan e Chelsea, si è ritirato poche ore fa, decidendo di intraprendere la strada politica per aiutare l'Ucraina, seguendo le orme di illustri predecessori (su tutti Weah). Il ritorno si giocherà alle 20 a Rotterdam, al Feijenoord Stadium, con il francese Antony Gautier a dirigere la sfida.

Nonostante l'addio di Shevchenko, la Dinamo Kiev si sta rinforzando: dall'Herta Berlino, infatti, è stato acquistato il centrocampista Raffael. Il brasiliano, ex anche del Servette, ha firmato un triennale: in Bundesliga ha disputato quattro stagioni e mezzo, giocando più di cento partite. Raffael raggiunge così gli altri quattro acquisti Miguel Veloso, che fino a un mese fa ha vestito la maglietta del Genoa, il croato Niko Kranjcar, Bogdanov e la punta Marco Ruben, ex Villarreal.

La Dinamo Kiev ha già iniziato la stagione, e per questo è favorita: attualmente ha vinto tre partite su tre nel campionato ucraino (nell'ultima, contro lo Zakarpattya, il 3-1 ha portato la firma anche di Shevchenko). Il Feyenoord, invece, ha giocato solo due amichevoli: una contro il Dordrecht (vinta 5-1), l'altra, più attendibile, contro il Maiorca (0-0).

Avendo già iniziato la stagione, il pronostico è tutto per la Dinamo Kiev, il cui successo è dato a 1.67. Il pareggio, invece, paga 3.60 volte l'importo scommesso. La vittoria del Feyenoord, invece, è data addirittura a 5.

Nessun commento: