Pronostico Premier Liga russa: Moroviya Saransk-Lokomotiv Mosca

Tutto pronto per l'inizio della Premier Liga russa, la massima divisione calcistica della terra degli zar. Le favorite sono le solite. Lo Zenit, campione in carica, seguito dalle quattro big di Mosca: Cska, Dinamo, Lokomotiv e Spartak. Senza dimenticarsi ovviamente del Rubin Kazan e dell'Anzhi di Eto'o.

E toccherà proprio alla Lokomotiv Mosca aprire la stagione: lo farà domani pomeriggio (17, ora italiana) in casa della neopromossa Moroviya Saransk. Che gioca in uno stadio di 10000 posti in attesa del completamento della nuova struttura.

Il pronostico? Il successo della matricola paga ben 4.10 volte la posta, contro un pareggio quotato a 3.20 e una vittoria, del Lokomotiv Mosca, data a 1.83.

Il Lokomotiv Mosca presenta, nella rosa, giocatori conosciuti a livello europeo: da Vedran Corluka, nazionale croato protagonista della polemica a distanza con la Nazionale italiana (il famoso biscotto temuto contro la Spagna) in occasione degli ultimi Europei in Polonia e Ucraina, ad Alberto Zapater, regista passato anche dal Genoa prima di passare allo Sporting Lisbona.

In avanti, insieme ai noti Sychev, Caceido e Pavlyuchenko, anche Viktor Obinna, attaccante nigeriano ex Chievo e Inter. Il tecnico è Slaven Bilic, tecnico messosi in mostra in questi anni con la Nazionale croata.

Il pronostico è decisamente favorevole alla Lokomotiv Mosca, che lo scorso anno ha chiuso al 4° posto (nella stagione regolare, poi al 7° nella corsa alle coppe tra le prime otto), ottenendo 22 punti nelle 15 gare giocate lontano dal proprio terreno di gioco (terzo miglior attacco esterno).

C'è voglia di riscatto, c'è voglia di tornare a dire la propria nella Premier Liga russa. Il Moroviya Saransk è avvertito: la Lokomotiv Mosca vuole ruggire di nuovo dopo i due scudetti vinti nel 2002 e nel 2004.

Nessun commento: