Golf Ryder Cup 2012, le quote sui vincitori della 39^ edizione

Riflettori a Medinah, Illinois. Francesco Molinari (nella foto) è stato scelto come portabandiera della selezione europea che sfida quella statunitense nella 39^ edizione della Ryder Cup, la manfiestazione che vede opposti i talenti del golf.
Oltre al talento italiano, l'Europa può contare su Rory Mcllroy, il numero uno al mondo. Dall'altra parte, invece, Tiger Woods, numero due del ranking mondiale. Nel 2010, trionfò l'Europa: vinse proprio Francesco Molinari (quest'anno alla sua seconda apparizione consecutiva in Ryder Cup) insieme al fratello Edoardo.

GSP vi fornisce le quote sui vincitori di questa 39^ edizione della Golf Ryder Cup 2012.

Gli Stati Uniti sono dati per favoriti dai bookmaker: la coppa in mano agli Usa è quotata 1.70, in mano all'Europa, invece, a 2.00. Per quanto riguarda invece il risultato secondo l'1X2 (cioè la squadra che avrà realizzato il punteggio più alto), il successo europeo paga 2.40, quello americano 1.70, mentre il pareggio ben 11.00 volte l'importo scommesso.

Per ciò che concerne invece la scommessa "hole in one" (si scommette sul fatto che una delle squadra riesca a realizzare la buca in un solo colpo), la giocata "sì" paga 4.50, la giocata "no" appena 1.15.

Per quanto riguarda infine i singoli golfisti, il successo di Tiger Woods è dato a 5.00, così come quello di Rory Mcllroy. Entrambi sono seguiti da Luke Donald (5.50). Francesco Molinari, invece, è dato a 13.00.

Nessun commento: